menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vialetti dissestati e pochi giochi, il caso del Parco della Resistenza

Il capogruppo in Consiglio comunale del Pdl, Alessandro Rondoni, ha presentato un'interrogazione al sindaco Roberto Balzani in merito alla riqualificazione del Parco della Resistenza

Il capogruppo in Consiglio comunale del Pdl, Alessandro Rondoni, ha presentato un’interrogazione al sindaco Roberto Balzani per sapere “come e in che tempi l’Amministrazione Comunale interverrà per riqualificare il Parco della Resistenza, importante area verde nel centro della città”. Rondini ricorda che “già nell’ottobre 2010 era segnalata con un’interrogazione al Sindaco la necessità di interventi per la riqualificazione del Parco della Resistenza”.

L’esponente del centrodestra ha inoltre sottolineato come “nell’area verde vi sono pochi giochi per i bambini e che quelli presenti hanno bisogno di manutenzione”. Rondoni ha inoltre aggiunto “che serve maggiore vigilanza, migliore illuminazione alla sera, più pulizia dei bagni”, oltre ad interventi per “la sistemazione dei vialetti dissestati in vari punti e con buche”.

Il capogruppo del Pdl ricorda inoltre “che per la riqualificazione del parco è stata anche consegnata in Comune quasi due anni fa una petizione firmata da oltre millecento cittadini in cui si chiedevano, tra l’altro, spazi coperti con tavoli e sedie (gazebo, chiosco) e un bar, che ancora devono essere realizzati” e che “i cittadini promotori della petizione lamentano di essere stati completamente ignorati dal Comune”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento