menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Partito socialista, il segretario Piraccini si dimette per motivi familiari

L’esecutivo provinciale del P.S.I.di Forlì-Cesena nella riunione di mercoledì ha preso atto delle confermate dimissioni per motivi professionali e familiari del segretario Emanuele Piraccini

L’esecutivo provinciale del P.S.I.di Forlì-Cesena nella riunione di mercoledì ha preso atto delle confermate dimissioni per motivi professionali e familiari del segretario Emanuele Piraccini, ha quindi provveduto alla cooptazione nell’organo dei compagni Alessandro Guidi e Libero Montesi. L’esecutivo ha altresì preso atto che con l’assemblea degli iscritti socialisti di tutta la Romagna, tenutasi a Forlì il 10 ottobre scorso, si è avviato il processo di adeguamento dell’organizzazione del partito alla istituendo futura provincia di Romagna, dando vita ad un coordinamento romagnolo.

Pertanto, tenuto conto di quanto sopra ed in attesa del prossimo congresso, l’esecutivo ha proceduto a nominare due responsabili per i comprensori di Forlì e di Cesena, rispettivamente nelle persone di Neo Bertaccini e Anna Maria Bisulli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento