Domenica, 14 Luglio 2024
Fondi per l'istruzione / Predappio

"Piano per asili nido e scuole dell’infanzia": dal governo finanziamenti per Predappio

"L’obiettivo del Piano è creare nuovi posti negli asili nido per incrementare l’offerta educativa fino dalla prima infanzia", spiega Morrone

 “Sono sei i comuni romagnoli che hanno ottenuto finanziamenti nell’ambito del ‘Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia’ previsto dal ministero dell’Istruzione e del merito, guidato dal ministro Giuseppe Valditara. Si tratta di Cervia, Coriano e Misano Adriatico, Predappio, Roncofreddo e Savignano sul Rubicone. L’obiettivo del Piano è creare nuovi posti negli asili nido per incrementare l’offerta educativa fino dalla prima infanzia e contestualmente offrire un aiuto concreto ai nuclei famigliari sia per facilitare la conciliazione dei tempi tra vita famigliare e lavorativa sia per favorire la partecipazione delle donne al mercato del lavoro". Così il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, che cita i ‘numeri’ che riguardano l’intera regione Emilia-Romagna dove, in totale, saranno creati 463 nuovi posti con un finanziamento complessivo di 10 milioni e 820.000 euro".

"Per quanto riguarda la sola Romagna, - ricorda Morrone - i posti saranno 195 con un finanziamento di 4 milioni e 564.000 euro: a Cervia sono destinati 1 milione e 152.000 euro per 48 posti; a Coriano 1 milione e 8.000 euro per 42 posti; a Misano Adriatico 864.000 euro per 36 posti; a Predappio 480.000 euro per 20 posti così come per Roncofreddo; infine a Savignano sul Rubicone arriveranno 580.000 euro per 29 posti. Questo nuovo Piano asili che raggiunge la cifra totale di 734,9 milioni di euro è stato finanziato anche con risorse nazionali oltre che del Pnrr, come ha ribadito il ministro Valditara, consentendo un’aggiunta di nuovi posti che ci pone fra i primi paesi in Europa e che dimostra quanto sia centrale per il Governo e in particolare per la Lega non solo migliorare e ampliare i servizi per la prima infanzia ma anche incrementare la qualità dell’intero sistema scolastico".

"Il nuovo Piano del Ministero dell'Istruzione e del Merito, in linea con gli obiettivi del Pnrr, è alimentato da economie del precedente Piano e da risorse recuperate nel bilancio ministeriale: un provvedimento che impatta positivamente anche nel nostro territorio - afferma la deputata di Fratelli d'Italia, Alcie Buonguerrieri -. Dal Governo Meloni arriva un sostegno concreto alla natalità e alle necessità delle famiglie, con il potenziamento di un servizio fondamentale come quello degli asili nido, perché investire sulla famiglia vuol dire investire sul futuro della Nazione. Il Governo Meloni ha messo in atto un investimento senza precedenti: 734.9 milioni di euro destinati ai Comuni per attivare nuovi posti in asili nido esistenti, come per Predappio e Roncofreddo, o per realizzare o riconvertire allo scopo nuove strutture, è il caso di Savignano. Parliamo di un provvedimento di cui possono beneficiare anche i Comuni più piccoli e le aree interne: fornendo qui i servizi si incentivano i giovani a restare o a tornare nei propri Comuni d’origine una tendenza che questo Governo ha saputo stimolare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Piano per asili nido e scuole dell’infanzia": dal governo finanziamenti per Predappio
ForlìToday è in caricamento