rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Elezioni, Pompignoli (Lega) attacca Rinaldini: "Non può parlare di lavoro". La replica: "Mai avuto problemi sindacali"

“Rinaldini di salari e contratti di lavoro non dovrebbe parlare affatto”: è l'attacco che arriva dal capogruppo della Lega Massimiliano Pompignoli

“Rinaldini di salari e contratti di lavoro non dovrebbe parlare affatto”: è l'attacco che arriva dal capogruppo della Lega Massimiliano Pompignoli, che attacca il candidato del centro-sinistra Graziano Rinaldini, che è stato direttore di Formula Servizi. L'affondo riguarda proprio il tema del lavoro nella grande cooperativa diretta da Rinaldini.

Secondo l'esponente leghista “posto che ci sono alcuni temi su cui un’amministrazione comunale difficilmente riesce ad incidere, come la settimana corta e i piani industriali delle aziende, sarebbe interessante sapere da Rinaldini quali salari applicasse da direttore di Formula Servizi ai suoi dipendenti e se si sia mai battuto, d’intesa con i sindacati, per un incremento delle remunerazioni e dei benefit in busta paga”. Pompignoli ricorda, inoltre, che anche a Formula Servizi ci siano stati scioperi in passato.

Da parte sua replica Rinaldini: “Sarebbe bene chiedere ai lavoratori di Formula Servizi, che oltre alla retribuzione da contratto di lavoro, ottengono anche il ristorno, una divisione della remunerazione finale di fine anno, che per i soci della cooperativa rappresenta il 50% di uno stipendio in più". E aggiunge l'ex direttore di Formula Servizi: "Mi sono anche battuto per un integrativo che non andò in porto però”. Tensioni sindacali particolari in azienda? "Finché ci sono stato io, i lavoratori hanno partecipato agli scioperi nazionali e di categoria, come in ogni altra azienda. Non mi risulta che ci siano mai state tensioni sindacali particolari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Pompignoli (Lega) attacca Rinaldini: "Non può parlare di lavoro". La replica: "Mai avuto problemi sindacali"

ForlìToday è in caricamento