menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polstrada Rocca a rischio, Morrone (Lega): "Ci auguriamo un passo indietro"

"Ci auguriamo un passo indietro - afferma Morrone -. Inutile dire che la nostra protesta non si ferma di certo qui"

"L’ultimo regalo del governo uscente sembra essere la chiusura dei distaccamenti della Polizia stradale di Rocca San Casciano e Lugo di Romagna". Così il deputato forlivese della Lega, Jacopo Morrone, che argomenta: "Se è vero quanto si apprende attraverso una bozza di circolare del Ministero dell’Interno che abbiamo visionato, qualcuno avrebbe deciso di approfittare del caos istituzionale per fare quello che temiamo da un anno, ovvero privare i cittadini di presidi fondamentali per la sicurezza stradale, col benestare dei partiti della maggioranza uscente".

"Tutto ciò spiegherebbe l’atteggiamento vago tenuto in questo lunghissimo anno dal governo di fronte alle nostre proteste e alle numerose iniziative parlamentari, ignorando allo stesso tempo la voce dei comitati civici che abbiamo incontrato, così come quella dei sindaci di ogni colore politico che conoscono le esigenze del territorio in tema di sicurezza, al contrario di coloro che vivono arroccati dentro al palazzo - conclude il deputato del Carroccio -. Ci auguriamo un passo indietro, inutile dire che la nostra protesta non si ferma di certo qui e continua con più convinzione e impegno per dare voce a chi finora è rimasto inascoltato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento