menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pompignoli (Lega): "Cancellare Irap ad Asp e soggetti del privato sociale accreditato"

Il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli, chiede di “cancellare l’aliquota Irap per Asp e soggetti del privato sociale accreditato”

Con una risoluzione indirizzata alla Giunta Bonaccini, il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli, chiede di “cancellare l’aliquota Irap per Asp e soggetti del privato sociale accreditato”. “L’erogazione di servizi fondamentali alla persona rappresenta un valore per l’intero sistema di welfare regionale, dando la possibilità di un trattamento effettivamente omogeneo sul territorio regionale e ispirato a principi di efficienza e valorizzazione del patrimonio pubblico, con garanzia di trattamenti adeguati per gli utenti e tutele contrattuali per gli operatori del settore", afferma l'esponente del Carroccio.

"L’emergenza epidemiologica ha messo in luce la difficile situazione, in certi contesti drammatica, delle Aziende di servizi alla persona (Asp) e delle Case di residenza per anziani (Cra) - spiega Pompignoli - un provvedimento di questo tipo, peraltro già prospettato in passato dalla stessa Regione Emilia-Romagna, favorirebbe la sostenibilità economico finanziaria del sistema assistenziale, così come l’ampliamento del numero di cittadini inseriti nella rete sociosanitaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento