menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pompignoli (Lega): “3482 nuovi alberi in sei mesi, progetto lungimirante e coraggioso"

"È davvero bizzarro che ci sia qualcuno, a vario titolo, che se ne prende il merito con il solo obiettivo di autoincensarsi, dettare gli indirizzi di governo e sminuire il lavoro altrui"

“3482 nuovi alberi in sei mesi non sono un risultato modesto, ma un investimento straordinario e un’opera di riqualificazione e rigenerazione urbana assolutamente inedita per il Comune di Forlì. Un intervento di rimboschimento che nasce e si sviluppa all’interno delle linee di mandato di quest’Amministrazione a cui va attribuito il merito esclusivo di avere a cuore la qualità del verde pubblico e il futuro, sempre più green, di questa città". L'intervento sui boschi urbani del capogruppo leghista in Regione Massimiliano Pompignoli.

"È davvero bizzarro che ci sia qualcuno, a vario titolo, che se ne prende il merito con il solo obiettivo di autoincensarsi, dettare gli indirizzi di governo e sminuire il lavoro altrui. Peccato che ci sia poco da minimizzare perché di lacune non c’è traccia. Questo infatti non è solo un progetto lungimirante, coraggioso ed economicamente importante dal punto di vista del piano degli investimenti ma è un intervento che, sia nei tempi che nei modi, ha fatto da apripista a quello della Regione Emilia-Romagna. Un progetto la cui paternità è da ricercarsi esclusivamente nella capacità politica di questa Giunta di progettare la Forlì del domani e lo sviluppo del suo sistema ambientale. Chi tenta di inquinarne la genesi è tanto impreciso quanto sleale.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento