Messa all'istituto Matteucci, Possibile: "Ciò che è successo è molto grave"

Per Possibile quanto accaduto "contrasta pienamente col principio di laicità della Repubblica"

"Ciò che è successo è molto grave". Il comitato Possibile di Forlì-Cesena critica la decisione di svolgere una funzione religiosa durante l'orario di lezione. Per Possibile quanto accaduto "contrasta pienamente col principio di laicità della Repubblica". Possibile ricorda che "sta portando avanti da tempo una battaglia per uno stato veramente laico e per una scuola pubblica gratuita e di qualità, per tutte e tutti", ribadendo che è " gravissimo ciò che è successo".

Possibile fa anche riferimento ad presunta "una strumentalizzazione politica" a seguito della messa, con un "richiamo diretto al Ministro Salvini verso la celebrazione della Messa cattolica nella scuola pubblica". "Chiediamo che il Comune e il Provveditorato agli studi si attivi al più presto per fare luce su ciò che è successo, e continueremo a lottare perché ciò che è stabilito nella nostra Costituzione non resti solo sulla carta".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento