menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A sinistra il sindaco Frassineti alle prese con la preparazione della crostata

A sinistra il sindaco Frassineti alle prese con la preparazione della crostata

Predappio, sindaco diventa pasticcere alla "Corrida"

Il sindaco Giorgio Frassineti chiamato ad esibirsi alla "Corrida" di Predappio Alta domenica sera, nella insolita veste di pasticcere chiamato a preparare una crostata

Sindaco pasticcere per una sera. E' accaduto domenica sera a Predappio Alta, in piazza Cavour, dove si è svolta l'ormai tradizionale "Corrida" in cui tutti vengono chiamati ad esibirsi per cantare, ballare, recitare o fare cose 'anomale' in pubblico.


Tra i partecipanti anche il sindaco di Predappio, Giorgio Frassineti, che per una sera si è inventato pasticcere, rivelando un talento non conosciuto ai più, preparando una gustosa crostata, rapidamente polverizzata. Assieme a lui al banco di lavoro anche Gastone Turci, nella sua veste di presidente della Pro Loco (ma anche consigliere di opposizione in consiglio comunale a Predappio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento