menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie: in Emilia-Romagna superate le 100mila registrazioni

A meno di 7 giorni dal voto, più di 100 mila emiliano-romagnoli si sono registrati per poter partecipare alle Primarie del Centrosinistra in programma il 25 novembre prossimo.

A meno di 7 giorni dal voto, più di 100 mila emiliano-romagnoli si sono registrati per poter partecipare alle Primarie del Centrosinistra in programma il 25 novembre prossimo. Dal 4 novembre a oggi, si sono infatti registrati negli uffici elettorali della coalizione, 73 mila cittadini a cui si aggiungono i 29 mila che si sono registrati online, collegandosi al sito www.primarieitaliabenecomune.it

“Questi numeri testimoniano il grande interesse suscitato dalle Primarie – commenta il responsabile Organizzazione del PD dell’Emilia-Romagna, Giorgio Sagrini – e dimostrano il valore della partecipazione democratica come fondamentale strumento di innovazione e rinnovamento della politica".
"All’organizzazione delle Primarie - prosegue Sagrini - prendono parte migliaia di volontari che lavorano nel territorio per garantire l’apertura degli uffici elettorali e assicurare il regolare funzionamento dei 1000 seggi che saranno aperti in tutta la regione domenica 25 novembre. A queste persone va il nostro ringraziamento, anche per aver dimostrato con i fatti che è ancora possibile fare politica con passione e disinteresse”.


Le registrazioni presso gli uffici elettorali e online proseguiranno fino al 24 novembre. Il 25, giorno del voto, sarà comunque possibile registrarsi in ogni seggio elettorale.Per maggiori informazioni sulle registrazioni, sui seggi e sulle le modalità di voto è possibile consultare il sito www.primarieitaliabenecomune.it o il sito del PD dell’Emilia-Romagna www.pder.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento