menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bertinoro, primarie Pd. Allegni: "C’è una forte esigenza di guardare al futuro"

Afferma Allegni: "Spero che domenica in tanti sceglieranno un progetto per un comune capace di correre con fiducia verso il futuro e di volare alto, come Bertinoro merita di fare".

"Abbiamo molte opportunità davanti a noi, non basta mantenere quanto fatto in passato, bisogna mettersi al lavoro per costruire il domani". Gessica Allegni chiude la campagna elettorale in vista della chiamata al voto per le primarie del Pd di Bertinoro, che definiranno chi tra lei e Gabriele Fratto sarà il candidato sindaco del centrosinistra. Afferma Allegni: "In questo mese di campagna abbiamo parlato con tante persone e fatto incontri molto partecipati, a dimostrazione di quanto sia stato giusto qualche tempo fa fare una battaglia, che ha portato alla raccolta di 200 firme in pochi giorni, perché il candidato sindaco del Pd di Bertinoro si scegliesse con le primarie”.

“Ho riscontrato, negli incontri fatti con i cittadini, le associazioni, i consigli di zona, il mondo imprenditoriale locale, una grande necessità di maggiore dialogo e coesione territoriale, di ascolto e capacità da parte dell’amministrazione di dare risposte chiare alle esigenze più urgenti - aggiunge Allegni -. In particolar modo ho ricevuto un grande sostegno su quelle che ho, da subito, indicato come priorità nel mio programma, a partire dalla Sicurezza, questione che non possiamo più permetterci di sottovalutare, fino alla sicurezza stradale e alla viabilità. Ma anche ad un potenziamento del nostro sistema di Welfare al fine di dare più servizi a famiglie, bambini e anziani: e dunque aree verdi, interventi per migliorare il nostro sistema scolastico, un centro diurno che sollevi le famiglie dal lavoro di cura dei propri cari non autosufficienti”.

“E poi - chiosa - c’è una forte esigenza di guardare al futuro, di saper immaginare Bertinoro da qui ai prossimi vent’anni, di dimostrare che non siamo interessati solo a raggiungere obiettivi per il tempo in cui toccherà a noi farlo, ma che vorremo porre le basi per la Bertinoro di domani e pensare alle future generazioni, rendendola più vitale, più aperta, più coraggiosa nelle scelte amministrative". Conclude Allegni: "Spero che domenica in tanti sceglieranno un progetto per un comune capace di correre con fiducia verso il futuro e di volare alto, come Bertinoro merita di fare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento