rotate-mobile
Politica

Primarie regionali, anche da Sel apertura a Balzani. Critiche per Bonaccini e Richetti

Gli strali di Naldi sono per Matteo Richetti e Stefano Bonaccini, entrambi indagati per peculato nell'inchiesta della Procura di Bologna sui gruppi in Regione

Ora in Sel c'e' chi apre a Roberto Balzani. E' il caso del consigliere regionale uscente dei vendoliani, Gian Guido Naldi, che confida su Facebook: "Avevo qualche riserva sulla candidatura di Balzani, forse dovuta a quello che si diceva su di lui, piuttosto che su quello che lui diceva, ma dopo averlo incontrato, dopo avere discusso con lui di cio' che sarebbe utile per i cittadini dell'Emilia-Romagna, avere apprezzato il suo modo di proporsi e stare in campo, posso solo aggiungere: con chi di merito e di politica si puo' parlare se non con lui?".

Gli strali di Naldi sono per Matteo Richetti e Stefano Bonaccini, entrambi indagati per peculato nell'inchiesta della Procura di Bologna sui gruppi in Regione. "Ma davvero non lo sapevano da prima? Non lo avevano fatto prima di candidarsi? Non si erano parlati, non avevano discusso nel Pd come gestirne le conseguenze? Lo scenario e' veramente preoccupante, disarmante. Con quale gruppo dirigente del Pd dovremmo rilanciare il centrosinistra?".

Fonte Dire

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie regionali, anche da Sel apertura a Balzani. Critiche per Bonaccini e Richetti

ForlìToday è in caricamento