rotate-mobile
Politica

Primarie regionali, Balzani chiede a Bonaccini un confronto alla sede della Regione

Questo confronto, piuttosto inusuale, dovrebbe infatti svolgersi di fronte ai lavoratori di V.le Aldo Moro, potenziali elettori presumibilmente assai interessati al futuro sviluppo dell’amministrazione

Roberto Balzani, professore universitario in corsa alle primarie di centrosinistra per la presidenza della Regione Emilia-Romagna, ha lanciato all’avversario, Stefano Bonaccini, l’invito a confrontarsi sulle rispettive proposte progettuali nella la sede della Regione. Questo confronto, piuttosto inusuale, dovrebbe infatti svolgersi di fronte ai lavoratori di V.le Aldo Moro, potenziali elettori presumibilmente assai interessati al futuro sviluppo dell’amministrazione.

“Auspico che Stefano Bonaccini sia disponibile a questo confronto con coloro i quali rappresentano la spina dorsale dell’amministrazione regionale. Diversamente, da parte mia - chiosa Balzani - vi sarebbe comunque l’intenzione di incontrare i lavoratori di V.le Aldo Moro, per presentare il programma e la visione di una Regione che torni ad essere un Ente di progettazione, a partire dalla lettura e dall’analisi dei processi che toccano i territori”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie regionali, Balzani chiede a Bonaccini un confronto alla sede della Regione

ForlìToday è in caricamento