Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Primarie Regione, arriva l'ok di Renzi: "La scelta spetta ai cittadini e non a soggetti esterni"

La sfida a due tra Bonaccini e l'ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani, è dunque confermata. Quest'ultimo parte con una stoccata: "Mi auguro che il mio sfidante cominci a parlare dei problemi e del futuro della nostra regione e non di scontrini e di auto Seat"

Arriva il beneplacito che tutti aspettavano: da Roma l'ok alle primarie per la scelta del candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione. Matteo Renzi 'blinda' le primarie e, pur senza citare esplicitamente i magistrati di Bologna, sottolinea che la scelta dei candidati spetta "ai cittadini" e non a "soggetti esterni". Con un tweet il segretario è intervenuto venerdì mattina sul caso Emilia-Romagna, dove l'inchiesta sulle spese dei gruppi in Regione si è abbattuta come un tornado sulle primarie.

I due candidati sulla carta più titolati, Matteo Richetti e Stefano Bonaccini, sono entrambi indagati per peculato. Ma mentre il primo si è ritirato, Bonaccini è ancora in campo e dopo essere stato ascoltato in Procura sulle spese contestate e aver presentato richiesta di archiviazione, giovedì a Roma ha ottenuto dal partito la conferma di un sostanziale via libera alla sua corsa.

Venerdì mattina è lo stesso Renzi ha mettere il suo sigillo. "I candidati del Pd - twitta il premier - li scelgono i cittadini con le primarie, non soggetti esterni. In Emilia-Romagna vinca il migliore". La sfida a due tra Bonaccini e l'ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani, è dunque confermata. Quest'ultimo parte con una stoccata: "Mi auguro che il mio sfidante cominci a parlare dei problemi e del futuro della nostra regione e non di scontrini e di auto Seat".

"Con la consegna delle firme degli elettori - ricorda Balzani- si conclude la fase istruttoria delle primarie per la presidenza della Regione Emilia-Romagna. Sia Stefano Bonaccini che il sottoscritto hanno dimostrato di avere i consensi, all'interno del partito e fuori, per entrare legittimamente nella competizione, che auspico si sviluppi sui programmi e sulle idee".

Fonte Dire

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Regione, arriva l'ok di Renzi: "La scelta spetta ai cittadini e non a soggetti esterni"

ForlìToday è in caricamento