Processo Open Arms, Morrone: "Anche la Lega Romagna a Catania al fianco di Salvini"

"La cronaca quotidiana dimostra senza ombra di dubbio che Salvini ha operato al meglio come ministro, concretizzando il mandato ricevuto dagli elettori e agendo con l’appoggio di tutto il Governo", afferma Morrone

"Anche noi della Lega Romagna sabato 3 ottobre saremo a Catania al fianco di Matteo Salvini insieme a tantissimi italiani onesti e perbene per manifestare contro l’uso politico della giustizia, utilizzata in questo caso per demolire l’operato del ministro dell’Interno e per delegittimare le idee di un leader di partito. Non riusciranno nel loro intento". A dirlo è il segretario del Carroccio romagnolo, Jacopo Morrone.

"La cronaca quotidiana dimostra senza ombra di dubbio che Salvini ha operato al meglio come ministro, concretizzando il mandato ricevuto dagli elettori e agendo con l’appoggio di tutto il Governo - afferma Morrone -. L’obiettivo era fermare l’assalto ai confini del Paese da parte dell’immigrazione irregolare, le organizzazioni criminali che lucrano sui viaggi e i morti in mare e Salvini c’era riuscito. La forza delle nostre idee e la nostra volontà di realizzarle per il bene di tutto il Paese non sarà certo fermata da una concezione della giustizia come strumento di lotta ideologica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

Torna su
ForlìToday è in caricamento