"Prospettive della sinistra Castrocarese alla luce del risultato elettorale"

Sono trascorse alcune settimane dalle elezioni amministrative e vorremmo ringraziare, per la disponibilità e la proficua collaborazione, l’odierno sindaco Luigi Pieraccini e la lista “Insieme in Comune”.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Sono trascorse alcune settimane dalle elezioni amministrative e vorremmo ringraziare, per la disponibilità e la proficua collaborazione, l’odierno sindaco Luigi Pieraccini e la lista “Insieme in Comune”. Un doveroso ringraziamento va inoltre ai cittadini che ci hanno dato fiducia e concesso la preferenza elettorale.

Lo scorso maggio, la fortunata intuizione di radunare tutte le forze di centro sinistra ha portato ad una vittoria importante, merito anche delle forze di sinistra che hanno aderito alla lista “Con i cittadini per i cittadini”,  contribuendo a realizzare un’esperienza positiva di democrazia partecipativa e di organizzazione politica dal basso.

Il favorevole riscontro avuto alle elezioni e il clima positivo di partecipazione ci dà speranza per il futuro e ci spinge a persistere nell’impegno politico con energia e dinamismo. Gli anni che ci attendono sono molto difficili ed occorre che tutti facciano la loro parte senza lasciare sola la nuova amministrazione comunale e vigilando affinché il programma presentato ai cittadini venga attuato interamente e sia rispettato il patto elettorale stipulato con i cittadini come  prevede il processo democratico. Per assicurare una presenza costante e nel tempo, come Partito della Rifondazione Comunista, abbiamo deciso di scommettere su Castrocaro riaprendo il nostro circolo cittadino, perché sia stimolo alla partecipazione politica dei cittadini e invito a tutte le forze di sinistra alla costituzione di un progetto comune. Nei prossimi mesi organizzeremo perciò una giornata di discussione e di festa per incontrare la cittadinanza di Castrocaro e Terra del Sole e fare un primo bilancio sulla nuova amministrazione.
 

Torna su
ForlìToday è in caricamento