rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Viabilità / Predappio

Provinciale 3 del Rabbi, Valbonesi: "La Provincia vuole concludere il tratto Trivella-Predappio. Ma serve l'aiuto dello Stato"

Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia e Consigliere delegato alle infrastrutture e alla viabilità per il Comprensorio Forlivese, commenta così la presa di posizione di Roberto Canali e Ursula Valmori

"Il parere contrario dei sindaci di Predappio e Premilcuore a mio avviso è ingeneroso". Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia e Consigliere delegato alle infrastrutture e alla viabilità per il Comprensorio Forlivese, commenta così la presa di posizione di Roberto Canali e Ursula Valmori in merito al bilancio della Provincia approvato lunedì scorso prima dall’Assemblea dei Sindaci e poi dal Consiglio provinciale. I due primi cittadini hanno espresso parere negativo, perché secondo loro "la messa in sicurezza del tratto San Lorenzo-Predappio della Strada Provinciale 3 del Rabbi è stata ancora una volta ignorata". 

Dicendosi "dispiaciuto" della decisione di Canali e Valmori, Valbonesi ricorda le difficoltà che ha attraversato l’ente dalla riforma del 2016, "in termini di risorse economiche ed umane. Ma il bilancio approvato lunedì scorso dà il segno che le condizioni stanno cambiando, grazie a trasferimenti statali per la manutenzione di strade e ponti e fondi Pnrr sugli edifici scolastici. Questa Amministrazione provinciale ha una grande attenzione alla relazione con i Comuni, con i quali ci confrontiamo costantemente, in particolar modo mi riferisco al territorio collinare e alle aree interne". 

Prosegue Valbonesi: "Pur avendo attraversato in questi anni momenti difficili non è mancato l’impegno sulle strade provinciali. La Provinciale 3 del Rabbi è stata oggetto nel corso del 2022 di un importante intervento sulla variante di Fiumana per circa 300mila euro e di interventi diffusi per ulteriori 100mila euro. Nei due anni precedenti abbiamo realizzato 300mila euro di manutenzioni sulla stessa strada. Anche per il prossimo triennio sono previsti interventi nella parte alta della Provinciale 3 all’altezza di Premilcuore. Queste risorse, nel contesto attuale dell'ente, si vanno ad aggiungere ad interventi importanti che hanno riguardato la messa in sicurezza del tratto della Provinciale 3 che collega Predappio a Forlì. Lavori realizzati tra il 2009 e il 2016 che hanno migliorato la viabilità e la sicurezza di quel tratto. Certo, il tutto è stato completato, per il ricorso presso il Tar che impedì di concludere la messa in sicurezza del tratto di strada che va da Trivella a Predappio. Da fine 2020 tale impedimento è caduto".

"È volontà di questa Amministrazione riprendere la progettazione e mettersi nelle condizioni di poter realizzare l'opera - conclude Valbonesi -. Ma questo, come gli amministratori ben sanno, non è una scelta della Provincia che oggi non può contare su proprie risorse, ma solo su trasferimenti da parte dello Stato. A tale scopo penso sia utile lo sforzo di tutti nel chiedere maggiori risorse per le strade provinciali a prescindere dei rispettivi colori politici". 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provinciale 3 del Rabbi, Valbonesi: "La Provincia vuole concludere il tratto Trivella-Predappio. Ma serve l'aiuto dello Stato"

ForlìToday è in caricamento