menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pubblicità erotica per le strade, interviene anche la politica: "Combattere ogni forma di degrado"

Il Popolo della Famiglia di Forlì interviene per ribadire che la sponsorizzazione dal contenuto erotico "non è assolutamente non adatta a stazionare in un luogo di pubblico transito, anche di minori diretti a scuola o agli impianti sportivi"

Pubblicità dal contenuto erotico a bordo strada. Dopo la protesta di un cittadino forlivese circa la presenza di un camioncino pubblicitario che circola sulle strade forlivesi che reclamizzando un noto night club della zona con la gigantografia di un fondoschiena femminile, interviene il Popolo della Famiglia di Forlì per ribadire che la sponsorizzazione dal contenuto erotico "non è assolutamente non adatta a stazionare in un luogo di pubblico transito, anche di minori diretti a scuola o agli impianti sportivi".

"In piena emergenza educativa, con le cronache che ogni giorno raccontano episodi di violenza anche sessuale che vede protagonisti sempre più dei giovanissimi, la società non può da una parte rimanere allibita e chiedersi il perché di tanto degrado e poi permettere con ipocrisia colpevole comportamenti che solleticano gli istinti più bassi - viene evidenziato -. Il Popolo della Famiglia di Forlì chiede all'amministrazione comunale di proseguire sulla strada già intrapresa per rendere più bella e vivibile la nostra città, attivandosi per quanto di sua competenza per combattere ogni forma di degrado e di potenziale pericolo per gli utenti della strada ed i cittadini forlivesi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento