"Riportare il punto bus in centro": la Lega Nord annuncia una petizione

"Dinanzi alla nostra petizione il Consiglio comunale valuterà e delibererà sulla questione e la Lega Nord si batterà per far valere ciò che i cittadini forlivesi richiedono ormai da anni", afferma Mezzacapo

Una raccolta firme per riportare il punto bus in centro. Ad annunciare l'iniziativa della Lega Nord è il segretario comunale del Carroccio, Daniele Mezzacapo. "Raccogliamo le numerose richieste di negozianti e commercianti del centro forlivese che hanno chiesto a gran voce al sindaco Davide Drei e alla sua Giunta di riportare il punto bus in centro per ricreare quell’indotto di studenti e cittadini che ormai si è completamente spento - afferma Mezzacapo -. Il sindaco non si è mai adoperato in tal senso, eppure in campagna elettorale, ricordo che pur di racimolare voti, volavano dal Pd promesse in tal direzione".

"Per una Giunta sorda e lontana dal risolvere i problemi dei cittadini, l’unico strumento è una petizione atta a sensibilizzare l’amministrazione sulla questione - continua Mezzacapo - sono certo che dall'8 aprile, quando partiremo con la raccolta firme, sia in Piazza Saffi che nella nostra sede di Piazza XX Settembre, avremo un’ottima risposta dai cittadini e dai commercianti che, mi aspetto, sottoscriveranno in massa il documento. Dinanzi alla nostra petizione il Consiglio comunale valuterà e delibererà sulla questione e la Lega Nord si batterà per far valere ciò che i cittadini forlivesi richiedono ormai da anni, ovvero i rilanciare il centro storico”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento