rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Politica

Recupero dei pregressi della pensione, Rifondazione apre lo "sportello legale"

Rifondazione Comunista di Forlì ha avviato un servizio di sportello ai pensionati per coloro che vogliono opporsi ad un recupero solo parziale della rivalutazione. Dopo che la Corte Costituzionale ha definito illegittima l'azione della legge Fornero

Rifondazione Comunista di Forlì ha avviato un servizio di sportello ai pensionati per coloro che vogliono opporsi ad un recupero solo parziale della rivalutazione. Dopo che la Corte Costituzionale ha definito illegittima l'azione della legge Fornero di interrompere gli adeguamenti delle pensioni, il governo ha previsto di rifondere solo parzialmente il pregresso.

Spiega in una nota Rifondazione: “Avvalendoci della consulenza legale dello Studio Biondi, abbiamo verificato la fattibilità di ricorrere contro questi soprusi e di mettere a disposizione tale possibilità ai pensionati che vorranno rivendicare ciò che loro spetta. Riteniamo che sia giunto il momento di fare, non più di dire, e di dichiarare ai più deboli che c'è qualcuno a cui i loro interessi sono ancora cari. C'è qualcuno, Rifondazione comunista appunto, che vuole combattere le angherie e le volgarità anticostituzionali che i governi Berlusconi e Pd, con incredibile continuità d'intenti, hanno e stanno portando avanti. Senza demagogie e falsità, la strada che offriamo è percorribile da parte di tutti i pensionati che nel 2011-2012 percepivano una pensione lorda superiore a 1.405,00 Euro”.

Ogni lunedì a partire presso la sede in Via Locchi7/D, dalle ore 16 alle ore 19, gli esperti legali incontreranno i pensionati per le consulenze che verranno richieste. Così l'avvocato Alessandra Biondi: “Dopo un attenta e compiuta analisi della normativa vigente e della giurisprudenza esistente in materia, riteniamo che siano validamente esperibili azioni giudiziarie volte all'accertamento ed alla dichiarazione di questo diritto e dunque al rimborso così come dovuto per legge, oltre agli interessi. Preciso che, la mia presenza è esclusivamente in veste professionale ed il parere espresso è mosso da ragioni tecnico – giuridiche, in virtù di un incarico ricevuto da Rifondazione Comunista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recupero dei pregressi della pensione, Rifondazione apre lo "sportello legale"

ForlìToday è in caricamento