menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meno 41 posti nelle residenze per anziani: "Non ci sono solo numeri"

L’ipotesi di riduzione di 41 posti letto nelle case residenze per anziani del distretto di Forlì, preoccupa i sindacati forlivesi dei pensionati, che fanno notare come il calcolo non possa essere solo numerico

L’ipotesi di riduzione di 41 posti letto nelle case residenze per anziani del distretto di Forlì, preoccupa i sindacati forlivesi. Soprattutto perché la notizia arriva “dopo alcuni incontri tra Distretto e Sindacato – affermano i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil -, nei quali il Distretto ha presentato i propri orientamenti sul piano per la non autosufficienza 2012 con i conseguenti tagli, nei quali non è stato possibile approfondire i dati presentati ed esprimere compiutamente un parere da parte nostra”.

“Inoltre riteniamo che prima di parlare di numeri, sia per i posti letto, sia per le liste di attesa, sia per i piani di rientro – fa notare il sindacato - occorra affrontare strutturalmente i nodi dell’intero sistema che programma e gestisce i servizi agli anziani del Distretto. Riteniamo infatti che, pur con le note difficoltà del momento anche degli enti locali, lo stato sociale e i livelli di assistenza raggiunti non possano essere messi  in discussione unicamente sul piano dei costi e delle risorse disponibili nonché al formale rispetto di parametri indicativi soltanto numerici. Quanto sopra anche alla luce delle prossime riforme Istituzionali già in discussione, che il nostro territorio non potrà di certo eludere”.

“La nostra preoccupazione deriva anche dal fatto che oltre ai tagli minacciati di posti letto – aggiungono Cgil, Cisl e Uil -, verrebbero a mancare nel piano anche risorse per domiciliarità e assegni di cura, vera alternativa alle residenze protette. In sostanza un vero e proprio smantellamento di parte significativa del welfare locale, strada questa che non è possibile condividere”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento