Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Rinforzi estivi alle forze dell'ordine, Morrone (Lega): Assegnate alla Romagna 319 unità in più"

"Gli agenti sono a disposizione deipPrefetti dei vari capoluoghi che ne individueranno la destinazione più adeguata "

“Assegnate alla Romagna 319 unità in più tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza per coadiuvare le Forze dell’Ordine già operanti sul territorio e per rispondere alle esigenze di sicurezza delle comunità locali": a firnire il dato sui rinforzi estivi è il deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

IN totale oltre ai 4800 nuovi operatori delle Forze dell'Ordine dislocati in tutta Italia e per un totale di 7.000 nell’ambito del piano di potenziamento dei servizi di vigilanza estiva, che scatterà dal prossimo 1 luglio. "L’assegnazione di un’aliquota interforze tra Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza alle province di Rimini, Ravenna, Forlì-Cesena rappresenta un segnale concreto di attenzione che il Viminale riserva al nostro territorio e per il quale esprimiamo il nostro apprezzamento al ministro dell’Interno Matteo Piantedosi e al sottosegretario Nicola Molteni",sempre Morrone.

"Gli agenti sono a disposizione deipPrefetti dei vari capoluoghi che ne individueranno la destinazione più adeguata in relazione alle criticità emerse. Ancora una volta l’esecutivo e la Lega al governo dimostrano con i fatti che la tutela della sicurezza rappresenta un’assoluta priorità”, conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinforzi estivi alle forze dell'ordine, Morrone (Lega): Assegnate alla Romagna 319 unità in più"
ForlìToday è in caricamento