Rinforzi per la Polizia Locale, il Pd: "Assunzioni già previste come ogni anno"

E' quanto afferma il capogruppo in Consiglio comunale Pd Soufian Hafi Alemani

Le assunzioni di nuovi agenti della Polizia Locale "sono previste dal piano dell’Unione dei Comuni da diversi anni e che quindi il sindaco Gian Luca Zattini si è limitato a profittare di un progetto dell’Unione, come di stanziamenti già previsti dalla precedente amministrazione Drei". E' quanto afferma il capogruppo in Consiglio comunale Pd Soufian Hafi Alemani, specificando che "avere nuovi agenti di Polizia Locale sul territorio è una notizia positiva perché va nella giusta direzione di aumentare le risorse tecniche ed umane a disposizione dei servizi di pubblica sicurezza".

"Essendo ormai 50 giorni che la nuova amministrazione non convoca il Consigliocomunale è difficile capire qual è il percorso amministrativo che vuole fare il sindaco Zattini, non avendo per altro questi ancora presentato il programma di mandato - continua l'esponente dem -. Tengo a sottolineare come il servizio della polizia locale è affidato all’Unione dei Comuni della Romagna Forlivese in via integrale ed esclusiva e per cui il Sindaco in questo vive una contraddizione per cui mentre in questi giorni presenta nuovi agenti grazie al piano assunzioni dell’Unione, dall’altra vuole far percorrere alla Città una strada lunga e sbagliata nell’espressa volontà di far uscire il Comune di Forlì dalla stessa Unione".

"Sarebbe invece molto più lineare, agevole e politicamente lungimirante per Zattini, e per la Città, offrire le sue capacità di esperto amministratore e fondatore a favore di un intero territorio come presidente dell’Unione dei Comuni potendo intervenire con più ampie risorse anche per l’assunzione a tempo indeterminato di nuovi agenti, senza far perdere alla Città mesi di attesa in un lungo percorso normativo e burocratico che finirebbe per isolarla ancora di più - prosegue l'esponente Pd -. Intanto, in attesa che sia convocato il Consiglio del 16 settembre, come gruppi del centro sinistra abbiamo richiesto una conferenza capigruppo alla presenza del sindaco per martedì. Rimane la richiesta al sindaco di presentare quanto prima il programma di mandato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata torna in Corso della Repubblica: colpaccio con soli 3 euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Assalita nella lite condominiale a suon di 'terrona' e 'morta di fame': l'amara segnalazione di una donna

  • Due concorsi per una settantina di posti nel pubblico impiego, la Cgil organizza la formazione

  • "Ripuliva" i soldi delle fatture false in una sala giochi: riciclaggio sull'asse Faenza-Forlì, sequestro da un milione di euro

  • Escort e over 45, la trasgressione non ha età: il lato piccante e proibito di Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento