menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rondoni (Pdl): " Un bilancio senza prospettive di sviluppo"

Rondoni sul Bilancio è già intervenuto in Commissione Consiliare il 9 e il 17 gennaio e lo farà lunedì 21 nel dibattito in Consiglio Comunale

“La Giunta dei prof è senza idee e senza progetti”. Lo afferma Alessandro Rondoni, capogruppo del Pdl in consiglio comunale, che aggiunge: “Ne è prova il Bilancio di previsione per il 2013 che appare poco credibile, fatto in fretta senza attendere il varo della Legge di stabilità, con la conseguenza che si dovrà poi intervenire continuamente per apportare variazioni con aumento di costi e perdite di tempo”.

Rondoni, che sul Bilancio è già intervenuto in Commissione Consiliare il 9 e il 17 gennaio e lo farà lunedì 21 nel dibattito in Consiglio Comunale, osserva inoltre: “Non vi è nulla di nuovo, nessuna prospettiva di sviluppo per Forlì. Abbiamo chiesto infrastrutture per i collegamenti di Forlì e la Giunta ha risposto solo con piste ciclabili e aree verdi. È sviluppo o decrescita felice? La tangenziale e il campus universitario sono progetti vecchi di 40 anni e delle precedenti amministrazioni. La Giunta continua a non mostrare segni di novità: nessun investimento, riduzione dei servizi, aumento delle tariffe, nessuna diminuzione dell’Imu”.

Il capogruppo Pdl sottolinea anche che “nel Bilancio previsionale 2013 non vi è traccia di finanziamenti europei, di interventi per le famiglie, ci sono poche risorse per chi è in difficoltà, mentre continuano ad essere elevate le spese per la burocrazia, le consulenze, gli incarichi dirigenziali, anche esterni, e il funzionamento della macchina comunale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento