Rossi (Pd): “Serve una strategia regionale per la gestione degli aeroporti del territorio”

Il consigliere regionale, Vicepresidente della Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità, presenterà un’interrogazione alla Giunta sulla messa a sistema degli scali regionali

“L’inserimento del Ridolfi tra gli aeroporti ritenuti di interesse nazionale non può diventare la causa scatenante di una guerra dei cieli che finirebbe per danneggiare tutti. Mai come in questa fase è indispensabile una strategia unitaria, che sappia valorizzare le specificità delle infrastrutture del territorio, mettendo in rete gli scali”. Il consigliere regionale Pd Nadia Rossi presenterà un’interrogazione alla Giunta per capire qual è la strategia di sviluppo della rete aeroportuale regionale, alla luce dell’inserimento dello scalo forlivese nella “tabella A” del decreto legge che definisce gli aeroporti di interesse nazionale. “La messa a sistema degli aeroporti è uno dei punti che compare nelle linee di mandato presentate in assemblea la scorsa settimana – spiega ancora il consigliere. – Si parla di un coordinamento degli scali (Bologna, Forlì, Rimini, Parma), nel rispetto delle gestioni autonome, che possa consentire ai singoli aeroporti di crescere in base ai target di riferimento, con beneficio per l’accessibilità e lo sviluppo dell’intero territorio regionale. Credo che alla luce delle recenti notizie, sia necessario chiarire e accelerare questo percorso di messa in rete, per evitare scontri ‘fraticidi’ insensati ancor più in questa fase”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Coronavirus, palestre ancora chiuse. "Contagi ancora alti. La riapertura è lontana"

Torna su
ForlìToday è in caricamento