Politica

Scuole di montagna, Bartolini (FI-Pdl): "Disagio per gli alunni, tornare alle pluriclassi"

“L’entrata in vigore dell’ultima riforma scolastica ha modificato i parametri per la formazione delle pluriclassi innalzando il numero di alunni a 18"

“L’entrata in vigore dell’ultima riforma scolastica ha modificato i parametri per la formazione delle pluriclassi innalzando il numero di alunni a 18. A quattro anni dall’entrata in vigore della riforma, in molte scuole di montagna della provincia di Forlì-Cesena, nonostante l’encomiabile costante intervento del Direttore dell’Ufficio scolastico provinciale che ogni da il massimo per andare ridurre i disagi, vengono segnalati disagi, sia per gli alunni sia per gli insegnanti, tali da mettere in discussione la qualità del servizio didattico, che, per favorire al meglio il processo di formazione e di sviluppo integrale di ciascuno studente, nel rispetto dei suoi ritmi e dei suoi tempi di apprendimento, ha bisogno di essere svolto in un ambiente educativo sereno e stimolante”. E’ quanto ha dichiarato Luca Bartolini, Consigliere regionale del Gruppo FI-PDL.

“Data la rilevanza del problema – ha aggiunto Bartolini –, che non riguarda solo l’Appennino forlivese e cesenate ma si estende all’intero comprensorio montano dell’Emilia-Romagna, ho presentato una risoluzione all’Assemblea legislativa nella quale si chiede alla Giunta regionale di intervenire sul Governo affinché già dal prossimo anno scolastico vengano ripristinati i parametri presenti nel Decreto Ministeriale 24 luglio 1998 n. 331 per la formazione delle pluriclassi nelle scuole dell’obbligo ubicate nelle zone geograficamente svantaggiante come quelle di montagna. Anche i ragazzi che vivono in queste zone, infatti, per i quali l’espletamento dell’obbligo scolastico avviene spesso in condizioni ambientali difficili, debbono poter contare su servizi scolastici di pari qualità rispetto a quelli che vivono nelle città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole di montagna, Bartolini (FI-Pdl): "Disagio per gli alunni, tornare alle pluriclassi"

ForlìToday è in caricamento