menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sel in piazza contro le spese militari: "Le priorità sono altre"

Sinistra Ecologia Libertà sarà in Piazza Saffi a Forlì dalle ore 15,00 per partecipare alla iniziativa "Cento piazze contro gli F35" che prevede banchetti, manifestazioni e raccolte firme in tutta Italia

Sinistra Ecologia Libertà  sarà in Piazza Saffi   a Forlì dalle ore 15,00  per partecipare alla iniziativa  "Cento piazze contro gli F35" che prevede banchetti, manifestazioni e raccolte firme in tutta Italia per “ chiedere al Governo di non procedere all’acquisto degli F35 e investire quei 15 miliardi a garanzia dei diritti dei più deboli ed allo sviluppo del Paese  investendo sulla società, l’ambiente, il lavoro e la solidarietà internazionale”

“Con i 15 miliardi che si potrebbero risparmiare cancellando l’acquisizione degli F-35 JSF si potrebbero fare molte cose – sostiene Sel - come ad  esempio costruire duemila nuovi asili nido pubblici, mettere in sicurezza le oltre diecimila scuole pubbliche che non rispettano la legge 626 e le normative antincendio, garantire un’indennità di disoccupazione di 700 euro per sei mesi ai lavoratori parasubordinati che perdono il posto di lavoro”.

“In un momento di crisi economica per prima cosa è bene che siano  salvaguardati i diritti fondamentali dei cittadini, investendo i fondi pubblici per creare presupposti ad una crescita reale del Paese senza gettare i soldi in un inutile e costoso aereo da guerra.”  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento