Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica Bertinoro

Elezioni a Bertinoro, la guida: candidati, programmi elettorali e fac simile della scheda

Due le candidate alla poltrona da primo cittadino: Gessica Allegni della lista "Insieme per Bertinoro" e Barbara Asioli della lista "BartnOra"

Domenica e lunedì urne aperte a Bertinoro, dove i cittadini del Colle saranno chiamati a scegliere sindaci e i rispettivi consigli comunali. Due le candidate alla poltrona da primo cittadino: Gessica Allegni della lista "Insieme per Bertinoro" (sostenuta da di Pd, Europa Verde, Socialisti, Rifondazione Comunista, èViva) e Barbara Asioli della lista "BartnOra" (che gode l'appoggio di Lega, Forza Italia e del parlamentare Vittorio Sgarbi).

Sono previste apposite misure di sicurezza sanitaria per elettori e operatori dei seggi e al contempo assicurano l’esercizio del diritto di voto, oltre a chi sia ricoverato in strutture ospedaliere anche Covid, a coloro che si trovino in trattamento domiciliare, in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario.

Il Comune di Bertinoro garantisce il trasporto delle persone disabili ai seggi elettorali per le Elezioni Comunali, grazie all'ausilio della Croce Rossa Italiana – Sezione di Forlimpopoli-Bertinoro nella giornata di domenica. Il Servizio è gratuito e per motivi organizzativi è necessario prenotarlo prima possibile, telefonando all'Ufficio Elettorale/Segreteria Generale al numero 0543 469236 - 469208 - 469211.

QUEL CHE C'E' DA SAPERE - I candidati al Consiglio comunale - Insieme per Bertinoro: il programma - Lista BartnOra: il programma - l fac simile della scheda

Come si vota

Si vota domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15: c'è una sola scheda per eleggere sia il sindaco che i consiglieri comunali. Sulla scheda è già stampato il nome del candidato sindaco, con accanto il contrassegno dell'unica lista che lo appoggia. Il voto si esprime tracciando un segno sul contrassegno della lista o sul nominativo del sindaco. Non è possibile votare per un candidato alla carica di sindaco diverso da quello collegato alla lista. I voti conseguiti dal candidato alla carica di sindaco sono attribuiti alla lista ad esso collegata.

Si possono esprimere una o due preferenze per i candidati al consiglio comunale. Nel caso siano due, esse devono riguardare candidati di sesso diverso della stessa lista, pena l'annullamento della seconda preferenza. Viene eletto sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti. In caso di parità di voti tra due candidati si tornerà a votare per questi ultimi il 17-18 ottobre (ballottaggio). Anche in questo caso risulterà eletto chi dei due avrà ottenuto più voti. In caso di ulteriore parità viene dichiarato eletto il più anziano. Una volta eletto il sindaco viene anche definito il Consiglio: alla lista che appoggia il sindaco eletto andranno i 2/3 dei seggi disponibili, mentre i restanti seggi saranno distribuiti proporzionalmente tra le altre liste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Bertinoro, la guida: candidati, programmi elettorali e fac simile della scheda

ForlìToday è in caricamento