rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Politica

Tangenziale, "è stata inaugurata grazie ai soldi del governo Berlusconi"

“Fa specie vedere oggi festeggiare personaggi della sinistra per l’inaugurazione del quarto lotto della tangenziale est di Forlì: tutto è stato possibile grazie ai soldi messi a disposizione dal governo Berlusconi”.

“Fa specie vedere oggi festeggiare personaggi della sinistra per l’inaugurazione del quarto lotto della tangenziale est di Forlì: tutto è stato possibile grazie ai soldi messi a disposizione dal governo Berlusconi”. Lo afferma Fabrizio Ragni, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale.

“Abbiamo assistito – spiega Ragni – a un’altra stucchevole corsa al merito tra chi di meriti ne ha davvero pochi. E infatti oggi al taglio del nastro dell’ultima opera c’era la sinistra rappresentata da tutti i livelli istituzionali locali, Regione, Provincia e Comune. Facile cantare vittoria: la realizzazione del quarto lotto, così come quella degli altri pezzi del sistema tangenziale, è stata possibile anche grazie ai fondi garantiti dal governo di centrodestra di Silvio Berlusconi tra il 2001 e il 2005, poi resi disponibili a Forlì attraverso l’Anas. Visto che parliamo di svariate decine di milioni di euro, è bene che i cittadini scoprano il clamoroso bluff del centrosinistra, l’ennesimo. Tutti pronti a salire sul carro dei vincitori, ancora una volta. La verità è che senza l’impegno del centrodestra a livello nazionale, il sistema tangenziale di Forlì sarebbe molto più indietro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale, "è stata inaugurata grazie ai soldi del governo Berlusconi"

ForlìToday è in caricamento