menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il 2011 di Alessandrini (Pd): 83 risoluzioni, 12 interrogazioni e solo 2 assenze

"Ritengo importante - dice Alessandrini - che gli elettori del PD, i simpatizzanti, gli amici che seguono il mio lavoro di Consigliere Regionale abbiano la possibilità di conoscere meglio in cosa consiste la mia attività"

Il consigliere regionale PD Tiziano Alessandrini ha pubblicato il report delle attività portate avanti in Regione nel corso del 2011. "Ritengo importante - dice Alessandrini - che gli elettori del PD, i simpatizzanti, gli amici che seguono il mio lavoro di Consigliere Regionale abbiano la possibilità di conoscere meglio in cosa consiste la mia attività. Un impegno che ho cercato di svolgere al meglio per ripagare la fiducia che 12mila persone hanno voluto accordarmi esprimendo la propria preferenza."
 
"Nel corso del 2011 – sottolinea il consigliere regionale - ho sottoscritto 83 risoluzioni, di cui 16 come primo firmatario e 12 interrogazioni, di cui 7 come primo firmatario. Sono stato inoltre relatore per l’Assemblea legislativa di 3 leggi regionali. Durante l'anno passato ho partecipato a diversi incontri promossi dal Gruppo Assembleare regionale PD con le Associazioni Economiche, i Sindacati dei lavoratori, gli Ordini professionali regionali sulle materie inerenti. Quanto alla mia presenza alle riunioni istituzionali, ho sempre cercato di garantire la massima puntualità e partecipazione, gestendo l’agenda degli incontri in maniera conseguente. Non sono mai mancato a nessuna delle 31 Sedute dell’Assemblea Legislativa convocate da inizio Legislatura. Quanto alla mia presenza nelle Commissioni di cui sono membro, sono stato sempre presente alle 59 Sedute della Commissione Territorio, Ambiente, Mobilità, mentre alle 42 Sedute della Commissione Politiche Economiche sono mancato 2 volte."
 
"Per fare conoscere ai cittadini e all’opinione pubblica i temi su cui lavoro, oltre agli eventi pubblici, utilizzo una newsletter che invio periodicamente ad una mailing list che ho gradualmente costruito attraverso i contatti e le conoscenze nati nel corso della mia attività consigliare. Utilizzo anche Facebook ed il tradizionale strumento del comunicato stampa. Traccia di tutte le mie attività vengono inoltre riportate nel mio sito personale, che viene aggiornato quasi quotidianamente. Tutti i materiali che ho raccolto per presentare il report - conclude Alessandrini - mi portano a tirare un bilancio positivo della mia attività, soprattutto quando mi rendo conto che tramite essa si può davvero riuscire a rendere un po’ più giusta la vita delle persone che vivono e lavorano in Emilia-Romagna. Spero che il mio rendiconto possa essere un importante contributo per la maggiore trasparenza che giustamente si chiede alla politica, e che leggendolo tanti cittadini possano inviarmi contributi per il lavoro che svolgerò fino alla fine del mio mandato."


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento