menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto, "da S.Sofia costa di più andare a Galeata che a Cesenatico"

La Giunta “chieda a Start Romagna, società di trasporto pubblico dell’area romagnola, di rivedere al ribasso, per gli studenti, gli anomali e troppo ingenti importi nelle tratte brevi”

La Giunta “chieda a Start Romagna, società di trasporto pubblico dell’area romagnola, di rivedere al ribasso, per gli studenti, gli anomali e troppo ingenti importi nelle tratte brevi”, agevolando, in questo modo, “l’utilizzo di abbonamenti calmierati e agevolati per raggiungere la sede di studio”. A chiederlo, in una interrogazione alla Giunta, è Enrico Aimi (Fi).

Start Romagna, si legge nell'atto, “calcola le tariffe del trasporto extraurbano attraverso un tabellario a zone”. Per gli studenti che da Santa Sofia, nel forlivese, si devono recare all’Istituto professionale Comandini, nel comune di Galeata, è il caso specifico che cita il consigliere, l’abbonamento rientra nella zona 2 (Km 7), “il costo annuo- specifica- ammonterebbe a ben 273 euro, senza utilizzare alcun servizio urbano”. “Il vero e proprio paradosso- prosegue- è che costa meno un abbonamento annuale scolastico Santa Sofia-Cesenatico (77 km) rispetto a un abbonamento Santa Sofia-Galeata (7 km)”. Una disparità di prezzo, conclude Aimi, "considerata dai genitori un vero e proprio ‘furto’”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento