menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Denunciato' il campanone di Castrocaro per il troppo rumore. Cittadini in rivolta

Il campanone, simbolo di Castrocaro, è stato denunciato. Un residente, che non sopportava più i rintocchi del della campana di bronzo che da 500 anni scandisce la vita del borgo, ha chiesto ad Arpa una verifica sui decibel

Il campanone, simbolo di Castrocaro, è stato denunciato. Un residente, che non sopportava più i rintocchi del della campana di bronzo che da 500 anni scandisce la vita del borgo, ha chiesto ad Arpa una verifica sui decibel di quel suono, che sarebbe risultato oltre la soglia consentita. Il residente si è così recato in Tribunale. Ma non ci sarà nessun 'pensionamento' per i campanone. Il giudice di pace si pronuncerà a breve, ma in ogni caso l'amministrazione comunale garantisce che la campana continuerà a suonare, con accorgimenti per limitarne il rumore.

Intanto su Facebook si è scatenata la polemica. A dare notizia di quello che sta accadendo il consigliere comunale Francesco Billi che annuncia: “Presto un'interrogazione a tutela del campanone per capire cosa succede, cosa si sta facendo e se è possibile trovare accordi speciali per difendere il nostro simbolo storico da soggetti allergici alla tradizione e all'identità culturale della nostra terra. - scrive – Il campanone non scandisce più i rintocchi serali”

“Basta pensare se avessi dovuto raccontare alla mia nonna (che abitava lì sotto) che ci siam fatti denunciare il Campanone dalla burocrazia...altro che chiacchiere, W IL CAMPANONE e W I CAMPANARI!!!! Pronti a tutto per tutelare i rintocchi di un patrimonio secolare!”. I cittadini sono preoccupati e difendono il simbolo di Castrocaro a denti stretti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento