menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uffici chiusi all'ospedale di Santa Sofia? Il Comune smentisce

Tuttavia, in tempi in cui si paventa la chiusura dell’ospedale, anche questa riduzione del servizio ha creato preoccupazione e allarmismo non solo tra i cittadini, ma anche tra gli stessi dipendenti Ausl

Da alcuni giorni, circolano a Santa Sofia notizie, che l'amministrazione comunale definisce in una nota “infondate” in merito alla chiusura di alcuni uffici all’ospedale di Santa Sofia. “A partire dal 1 ottobre, in seguito al pensionamento di un dipendente dell'Ausl, c’è stata una riduzione dell’orario di apertura al pubblico del servizio informazioni: non una chiusura, dunque, ma un ridimensionamento”, chiarisce il Comune in una nota.

Tuttavia, in tempi in cui si paventa la chiusura dell’ospedale, anche questa riduzione del servizio ha creato preoccupazione e allarmismo non solo tra i cittadini, ma anche tra gli stessi dipendenti Ausl. L’amministrazione di Santa Sofia, non appena è venuta a conoscenza dei fatti, “si è immediatamente messa in contatto con l’Ausl per risolvere velocemente il problema, trovando facilmente un accordo. A partire dalle prossime settimane, dunque, l’Ufficio Informazioni riprenderà il consueto orario di apertura mattutina e pomeridiana, grazie alla medesima convenzione con l’Asp San Vincenzo de’ Paoli che permette l’apertura dello Sportello CUP presso la sede distaccata, nei locali del Comune di Santa Sofia.  - spiega il Comune nella nota - L’Asp si occuperà quindi anche della gestione del Servizio Informazioni dell'ospedale, senza creare ulteriori disagi agli utenti. Vogliamo fortemente ribadire che l’amministrazione di Santa Sofia è costantemente presente ai tavoli in cui si discute la riorganizzazione dell’Ausl, per ribadire le esigenze e le necessità di Santa Sofia e facendo quadrato anche con altri piccoli Comuni per fare valere le ragioni delle realtà più piccole e lontane dalla città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento