Politica

Uscite in barca ancora vietate, interrogazione di Pompignoli (Lega) per dare il via libera

A dirlo è il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli

"Come per le seconde case, il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, mostra scarsa conoscenza delle località di mare della nostra riviera, delle abitudini e delle caratteristiche dei diportisti romagnoli". A dirlo è il consigliere regionale della Lega, Massimiliano Pompignoli. "Molte Regioni - espone -. hanno già concesso il via libera per le uscite in barca. Non capisco la ragione per cui invece nella nostra Regione siano ancora vietate".

"Dopo la riapertura dei cantieri e la possibilità per gli armatori di recarsi presso la propria imbarcazione per effettuare i lavori di manutenzione, ci aspettiamo che si faccia quel passo in più per permettere anche nella nostra Regione le uscite in barca. Anche perché - conclude Pompignoli - l’impossibilità di uscire da soli in mare ha poco senso considerato che tutte le altre attività sportive e motorie, purché svolte individualmente, sono già concesse ai sensi dell’ultima ordinanza regionale del Presidente Bonaccini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uscite in barca ancora vietate, interrogazione di Pompignoli (Lega) per dare il via libera

ForlìToday è in caricamento