rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Politica

Verso la Romagna Metropolitana, Biserna: "Eliminazione delle tre Province"

E' soddisfatto il vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna: “Il Ministro Del Rio in un intervento pubblico, apparso sulla stampa, apre a quel discorso che da tempo sto portando avanti anch'io"

“Meno male, speriamo che per Forlì e per la Romagna sia la volta buona per avere la Città Metropolitana: il Governo potrebbe puntare sulle Città Metropolitane, e non solo su quelle previste dalla legge”. E' soddisfatto il vicesindaco di Forlì, Giancarlo Biserna: “Il Ministro Del Rio in un intervento pubblico, apparso sulla stampa, apre a quel discorso che da tempo sto portando avanti anch'io, quello della Romagna Metropolitana. Apertura che mi aveva anticipato nei mesi scorsi in un incontro presso il Comune di Bologna proprio sul tema”.

“Dice Del Rio che, partendo dal forte impulso che i sindaci stanno dando alla creazione di aree vaste oltre i confini dei Comuni, e la nostra Romagna ne sa qualcosa, si può arrivare a Città Metropolitane con poteri ben definiti, soprattutto di coordinamento, in grado di superare la competizione a tutti i costi tra i Comuni - che tanto male ci fa - in nome di una vera cooperazione. - spiega Biserna - In Europa le aree metropolitane sono molte e la Francia sta ora approvando per legge 14 nuove aree. Penso quindi che gli attuali limiti posti dall'ordinamento possano benissimo essere superati, guardando - come dice Del Rio - alla vocazione dei territori, che significa quindi dare la possibilità a tutte quelle aree con almeno un  milione di abitanti e con una omogeneità di fondo (la Romagna c' è) di decidere loro, se assumersi la responsabilità, o meno, di fare il gran salto”.

“Sembra quindi che il Parlamento stia valutando questo percorso in una visone, speriamo, ribaltata, dove 'al centro non ci sia il potere di veto, ma l'efficacia e l'efficienza dei servizi e la semplificazione per imprese e cittadini'. - auspica il vicesindaco - Quindi la nostra Romagna potrebbe così arrivare alla eliminazione delle tre Provincie con la costruzione di una Città Metropolitana, luogo migliore per superare i conflitti ed operare per una vero coordinamento e rafforzamento tra Comuni non più in lotta tra loro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso la Romagna Metropolitana, Biserna: "Eliminazione delle tre Province"

ForlìToday è in caricamento