rotate-mobile
Primarie Pd

Verso le primarie del Pd, cena di chiusura della campagna congressuale con Gnassi e Mammi

Giovedì ci sarà una cena di chiusura della campagna congressuale alle 20 al circolo G. Bovio, a cui saranno presenti l’assessore regionale Alessio Mammi e il parlamentare Andrea Gnassi (per prenotare puoi contattare il comitato al numero di cellulare 3486581531)

Anche nel territorio Forlivese domenica saranno operativi i seggi per le primarie del Partito democratico che vedono la sfida finale, aperta al voto di tutti i cittadini, tra Stefano Bonaccini e Elly Schlein. Giovedì ci sarà una cena di chiusura della campagna congressuale alle 20 al circolo G. Bovio, a cui saranno presenti l’assessore regionale Alessio Mammi e il parlamentare Andrea Gnassi (per prenotare puoi contattare il comitato al numero di cellulare 3486581531).

"La partecipazione è importante – esordiscono i componenti del comitato a sostegno di Stefano Bonaccini – per questo il nostro è prima di tutto un appello al voto: dopo la sconfitta elettorale di settembre, abbiamo bisogno di dare, con orgoglio, un segnale importante a tutti coloro che ripongono nel Partito Democratico speranza e attenzione".

"Gli elettori, infatti,  ci hanno dato segnale chiaro: occorre cambiare per  restituire al Paese e a tutto il territorio forlivese, a cominciare dal capoluogo, un Partito Democratico che torni ad essere centrale nella vita democratica delle nostre comunità, che, ritrovando quella vocazione maggioritaria fondativa, sappia parlare a tutto il centrosinistra con chiarezza, con empatia, con interesse, con una visione del futuro chiara, con modernità e vocazione al cambiamento".

"Occorre un partito che superi le correnti e la politica vissuta come posizionamento, che dal 27 febbraio lavori in maniera coesa per riportare alla guida del paese un’ampia coalizione di centrosinistra: per questo sosteniamo l’a attuale governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini - risultato vincitore tra gli iscritti con il 53% dei voti - che già ha saputo dimostrare, tenendo unite tutte le forze riformiste, di poter sconfiggere il centrodestra, opponendo alla politica degli slogan i risultati concreti ottenuti in questi anni alla guida della regione". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le primarie del Pd, cena di chiusura della campagna congressuale con Gnassi e Mammi

ForlìToday è in caricamento