menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità e sicurezza, Ragni (PdL): "Problemi ancora irrisolti"

“C’è ancora tanto da fare in tema di sicurezza stradale, l’amministrazione comunale ne prenda coscienza”. A lanciare l’allarme è Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PdL

“C’è ancora tanto da fare in tema di sicurezza stradale, l’amministrazione comunale ne prenda coscienza”. A lanciare l’allarme è Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PdL, che mette in risalto il problema della viabilità. “Molte strade di Forlì – spiega Ragni – sono insicure. La segnaletica orizzontale lascia a desiderare quasi ovunque. Ancora oggi sono visibili i danni della neve. Ci sono attraversamenti pedonali fantasma, buche coperte in maniera provvisoria, interventi definitivi che latitano. Le nostre strade sono in pessimo stato: il Comune si attivi per risolvere il problema”.

Il consigliere comunale del PdL affronta anche il tema della mobilità ‘lenta’. “Si è tanto parlato – prosegue Ragni – della pista ciclabile in corso Garibaldi. Il vicesindaco Biserna, poco più di un mese fa, ne ha annunciato l’imminente realizzazione. Al momento, però, non c’è nulla. Mentre l’amministrazione indugia i ciclisti continuano a circolare nei due sensi di marcia, da piazza Duomo fino a Porta Schiavonia, nonostante il divieto. I dubbi su come è stato avviato il progetto restano. Si segua l’esempio di Reggio Emilia, dove l’intero centro storico è ‘zona 30’ e le biciclette circolano in entrambi i sensi di marcia senza il bisogno di tracciare una corsia dedicata, ma grazie a una delibera”.

Proprio in corso Garibaldi, secondo Ragni, “il parcheggio con disco orario, al posto delle strisce blu, potrebbe essere la soluzione ideale per favorire le attività commerciali con un ricambio della clientela che raggiunge quella zona in auto. Se l’obiettivo è il rilancio del settore, bisogna lavorare a 360 gradi per raggiungerlo. In tutto il centro serve un bilanciamento tra parcheggio gratuito e parcheggio a pagamento”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento