Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Vietina (Coraggio Italia): "Lo Stato non dia tamponi gratis a chi rifiuta di vaccinarsi"

"Vaccinarsi non è un obbligo ma una libera scelta. Ma ogni scelta ha delle conseguenze, è una cosa che si impara fin da bambini"

"Vaccinarsi non è un obbligo ma una libera scelta. Ma ogni scelta ha delle conseguenze, è una cosa che si impara fin da bambini. In questo caso, tutti dovrebbero vaccinarsi e per coloro che non possono è giusta la gratuità del tampone. Per chi invece liberamente sceglie di non vaccinarsi trovo corretto che lo Stato non debba offrire tamponi gratuiti": lo dice Simona Vietina, parlamentare di Coraggio Italia e delegato d'aula. Che continua: "Una scelta personale non deve essere pagata letteralmente da tutta la comunità che si affida alla scienza. Una posizione che ritengo ancora più fondamentale in vista della ripartenza delle scuole dove vige l'obbligo di green pass, stabilito dal recente decreto-legge n.111/2021. Norma che, è bene chiarirlo, ricomprende anche il personale dei servizi educativi da zero a tre anni. Chi lavora a contatto con i nostri bambini e ragazzi deve vaccinarsi. Se non può farlo, che venga tutelato, se non vuole che non diventi un ulteriore costo sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietina (Coraggio Italia): "Lo Stato non dia tamponi gratis a chi rifiuta di vaccinarsi"

ForlìToday è in caricamento