Vietina (FI): "Ridare autonomia e dignità al Corpo Forestale dello Stato"

Il parlamentare di Forza Italia, Simona Vietina, ha sottoscritto l'interpellanza a firma del deputato Alessandro Battilocchio

"Ridare autonomia e dignità al Corpo Forestale dello Stato". Il parlamentare di Forza Italia, Simona Vietina, ha sottoscritto l'interpellanza a firma del deputato Alessandro Battilocchio che pone il tema relativo alla riorganizzazione del Corpo. "Il precedente Governo ha infatti sancito l’assorbimento, o meglio, lo smantellamento, del Corpo forestale dello Stato, il cui personale è stato distribuito all’interno dell’Arma dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco - evidenzia Vietina -. La riorganizzazione ha penalizzato un Corpo organizzato secondo alti livelli di efficienza, ma che non ha nemmeno prodotto i risparmi sperati e stimati in circa 100 milioni di euro in tre anni. Una riforma che sembra aver penalizzato anche l’efficienza e l’efficacia nella gestione degli incendi. Pertanto, con questa interpellanza, si chiede doverosamente al Governo quale sia l’orientamento in materia e soprattutto quali siano le iniziative volte al ripristino della precedente organizzazione. Crediamo sia arrivato il momento, senza altri indugi, di riconsegnare autonomia e dignità a un Corpo altamente specializzato, fondamentale per la tutela dell’ambiente e a presidio dell’incolumità delle persone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento