Politica

Vitali (Gioventù Nazionale): "Proclamare in Comune per gli studenti che si sono laureati online"

La proposta di Gioventù Nazionale è che sia il sindaco di Forlì o un suo delegato a poter proclamare gli studenti forlivesi in Comune, cuore pulsante della città

Gioventù Nazionale Forlì-Cesena ha proposto all'amministrazione comunale di Forlì di proclamare in comune gli studenti forlivesi laureatesi on line durante il lockdown. "Riteniamo una importante opportunità per la città - afferma Alessandro Vitali, portavoce Gioventù Nazionale Forlì Cesena - poter premiare tutti quei ragazzi forlivesi che si sono laureati (laurea triennale e magistrale, ndr) a casa dietro un pc, rinunciando alla classica cerimonia in Università e senza poter condividere un così grande traguardo con i propri cari".

La proposta di Gioventù Nazionale è che sia il sindaco di Forlì o un suo delegato a poter proclamare gli studenti forlivesi in Comune, cuore pulsante della città. "Sarebbe il giusto riconoscimento - prosegue Vitali - per un percorso fatto di impegno e di sacrificio, che si è visto troncare il festeggiamento finale, la parte più emozionante della carriera scolastica di ogni studente."

Una iniziativa che è già stata proposta in Puglia, e che ha riscosso successo. "Abbiamo esposto la nostra proposta all'amministrazione comunale - conclude Vitali-  convinti che possa essere accolta positivamente e, perché no, rilanciarla alle altre province in regione."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitali (Gioventù Nazionale): "Proclamare in Comune per gli studenti che si sono laureati online"

ForlìToday è in caricamento