Sabato, 31 Luglio 2021
Salute

Celebrata anche a Forlì la Giornata internazionale dell'infermiere

“Ogni persona lascia la sua impronta”, questo è quello che accade ogni volta che una persona entra nella vita di un'altra

Erano in tantissimi sabato allo stand organizzato in piazza Saffi dall'ordine delle professioni infermieristiche  di Forli Cesena, in occasione della giornata internazionale dell'infermiere.Nella postazione sono stati rilevati ai partecipanti i principali parametri vitali, dati consigli e informazioni. “Ogni persona lascia la sua impronta”, questo è quello che accade ogni volta che una persona entra nella vita di un'altra.

Gli infermieri sono persone che si prendono cura di altre persone nel naturale cammino umano, durante il tempo della sofferenza, della malattia e del morire. Sono persone che lasciano la loro impronta all’interno del sistema sanità e vogliono garantire il diritto alla salute. La festa è proseguita in serata all’X-Ray di Forlì con un grande concerto, che vedrà esibirsi sul palco i BSS - Brutti Sbarbi Sanitari e The Smittletone, due band composte da colleghi infermieri e medici.

"E' stata una vera e propria occasione di conoscenze e presa di coscienza di chi è l’infermiere oggi, dei doveri che ha nei confronti della cittadinanza, della relazione che può nascere tra cittadino e infermiere e di conoscenza dei luoghi nei quali si può trovare la professione infermieristica - presidente dell’Ordine, Linda Prati -. I cittadini hanno risposto con stupore ma anche tanta gratitudine nei confronti di questa professione". Durante l’iniziativa, anche il sindaco di Forlì Davide Drei e l’assessore Maria Grazia Creta hanno fatto visita agli stand degli infermieri, congratulandosi con loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata anche a Forlì la Giornata internazionale dell'infermiere

ForlìToday è in caricamento