Ospedale "Morgagni-Pierantoni", nuova donazione per la Cardiologia: aumenta la dotazione tecnologica

Un gesto di grande sensibilità da parte della famiglia Milanesi-Fiumi, a nome della signora Romana Fiumi, verso un reparto che assiste circa millecinquecento pazienti all'anno

E' stato donato, in questi giorni, alla Unità Operativa di Cardiologia di Forlì, diretta dal dottor Marcello Galvani, un moderno apparecchio di monitoraggio delle funzioni vitali. Un gesto di grande sensibilità da parte della famiglia Milanesi-Fiumi, a nome della signora Romana Fiumi, verso un reparto che assiste circa millecinquecento pazienti all'anno.

Il monitor polifunzionale, già disponibile nel reparto di Degenza dell'Unità Operativa di Cardiologia di Forlì è l'apprezzatissima donazione, frutto della generosità di Antonella Milanesi per ringraziare dell'elevato livello assistenziale del quale ha goduto la mamma Romana Fiumi. L'apparecchiatura permetterà il rapido riconoscimento di condizioni critiche per la salute dei cardiopatici ricoverati, facilitando l'intervento infermieristico e medico a garanzia del paziente.

"Sono particolarmente grato per questa donazione - spiega Galvani - in quanto attesta, ancora una volta, la sensibilità dei nostri cittadini nei confronti dell'equipe cardiologica, dando significato profondo al nostro impegno quotidiano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furgone si scontra contro un'auto: tragedia sull'incrocio pericoloso della via Emilia, muore un 57enne

  • Sciagura sui binari, morto un giovane travolto da un treno: traffico paralizzato per ore

  • 13 modi di usare il bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • L'oroscopo della settimana dal 10 al 16 febbraio di Paolo Fox: la classifica dei segni zodiacali

  • Installati altri quattro Velo Ok: si completa a Forlì la mappa delle colonnine arancioni

  • Urla e danneggiamenti nel cuore della notte: trovato ubriaco in strada in maglietta e mutande

Torna su
ForlìToday è in caricamento