Scuola, in arrivo per gli studenti buoni acquisto per computer e tablet: come fare richiesta

La domanda dovrà essere effettuata da uno dei genitori entro il 14 settembre compilando il modulo presente sul sito del Comune di Forlimpopoli

Il Comune di Forlimpopoli, grazie ai fondi stanziati dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Zanichelli, invita le famiglie con studenti che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado e che necessitano di un computer portatile (o di un tablet), in caso di nuovo ricorso alla didattica a distanza, a fare domanda per ottenere un buono acquisto. La domanda dovrà essere effettuata da uno dei genitori (o da chi rappresenta il minore o dallo stesso studente se maggiorenne) esclusivamente entro il 14 settembre compilando il modulo scaricabile dal sito del Comune di Forlimpopoli, dal quale è possibile scaricare anche l'avviso integrale di partecipazione.

La domanda va compilata sotto forma di autodichiarazione e va inviata - allegando la Carta di Identità e, per i cittadini extraeuropei, il permesso di soggiorno - esclusivamente all'indirizzo di posta elettronica servizisociali@comune.forlimpopoli.fc.it (oppure in via del tutto eccezionale per chi non dispone di una mail, personalmente allo Sportello Sociale al primo piano della Casa della Salute, via Bazzocchi 4, previo appuntamento telefonico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i requisiti necessari per presentare la domanda sono richiesti la composizione del nucleo familiare, un Isee in corso di validità e la dichiarazione di non avere già ottenuto benefici per la stessa misura (in caso di famiglie che abbiano ricevuto strumentazione informatica in comodato d'uso dalle scuole saranno tenuti a restituirla). l beneficiari verranno individuati in base a una graduatoria che sarà formulata tenuto conto del numero dei figli iscritti alla scuola primaria e secondaria, dell'Isee e del fatto di essere seguiti o meno dai Servizi Sociali. Si specifica che potrà essere presentata domanda per un solo buono acquisto per famiglia e saranno distribuiti i buoni acquisto fino a copertura ed esaurimento del numero di apparecchi riconosciuti al Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Incidente sulla Cervese, ci sono feriti: lunghe code di auto nel rientro dalla riviera

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento