rotate-mobile
Commercio

A pochi mesi dall'apertura scoppia la pandemia, chiude il negozio in centro: "2021 l'anno peggiore"

De Lorenzi aveva coronato un sogno con l'apertura di un negozio in centro, avendo svolto già in passato il lavoro di commessa in negozi di abbigliamento, ma non si abbatte

La pandemia, che ha travolto l'attività dopo l'apertura, è stata fatale. Ha chiuso i battenti il 31 gennaio “Senape 53” in via Delle Torri, il negozio di abbigliamento femminile aperto nell'ottobre 2019 nel pieno centro di Forlì. A fronte di diverse attività che hanno aperto in questo difficlissimo periodo storico, ce ne sono purtroppo molte che non hanno resisitito all'onda d'urto.

“Dopo pochi mesi dall'inaugurazione è scoppiata la pandemia – racconta la titolare Federica De Lorenzi, 36 anni, forlivese -. L'idea di intraprendere questa nuova avventura era partita mio marito, che mi ha aiutato in negozio, abbiamo scelto un locale con grande visibilità, che aveva già ospitato attività di abbigliamento. Avevamo clienti di ogni età, dalla ragazzine alle signore. Se non ci fosse stato il Covid saremmo ancora aperti dopo due anni, putroppo il commercio è bloccato, gli aiuti dello Stato a noi sono arrivati, ma se le persone non comprano non ci sono alternative. Durante la pandemia sono stati fatti quasi solo acquisti online, noi avevamo appena aperto e speravamo durasse solo un anno”.

Poi la ripartenza delle attività economiche, dopo il primo lockdown, che non è bastata. “A maggio 2020 siamo ripartiti ed è andata abbastanza bene. Ma l'anno peggiore è stato il 2021: dopo avere fatto i conti, abbiamo deciso di chiudere adesso per non andare in perdita. Io non posso lamentarmi, ho sempre venduto, di fatto però compravo meno e, non avendo alle spalle anni di attività, ho dovuto fare questa scelta”.

De Lorenzi aveva coronato un sogno con l'apertura di un negozio in centro, avendo svolto già in passato il lavoro di commessa in negozi di abbigliamento, ma non si abbatte. “Adesso ho due figli piccoli e me li godo, non essendo potuta stare a casa in maternità anno scorso, ovviamente tengo gli occhi aperti nel mondo del lavoro. Chissà se tra un paio di anni riuscirò a riaprire un negozio, quando il commercio si sarà ripreso”, si augura.

CENTRO STORICO - LA VETRINA BUIA IN CENTRO SI RIACCENDE 

CENTRO STORICO - DOPO TRE ANNI CHIUDE IL RISTORANTE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A pochi mesi dall'apertura scoppia la pandemia, chiude il negozio in centro: "2021 l'anno peggiore"

ForlìToday è in caricamento