social

Evadere dal lockdown con le canzoni: due giovani forlivesi si lanciano in un duo musicale

I giovani Ferrinis (dal cognome Ferrini) nascono come duo musicale a tutti gli effetti durante il primo lockdown, quando hanno sentito l'esigenza di esprimere insieme il loro universo, senza farsi più condizionare dall'opinione degli altri

Sono due giovani fratelli di Forlì, Maicol 23 anni e Mattia 22, da sempre appassionati di musica, che durante il lockdown hanno deciso di 'evadere' scrivendo canzoni. “Lavoriamo nei poltronifici di nostro padre – racconta Maicol -, ma la nostra storia con la musica è iniziata da giovanissimi, ascoltando qualsiasi genere, anche se preferiamo il pop, il mio artista preferito è  Micheal Jackson, quello di mio fratello, Vasco Rossi”.

I giovani Ferrinis (dal cognome Ferrini) nascono come duo musicale a tutti gli effetti durante il primo lockdown, quando hanno sentito l'esigenza di esprimere insieme il loro universo, senza farsi più condizionare dall'opinione degli altri, cosa che durante l'adolescenza li aveva invece frenati. L'attenzione suscitata dal primo brano li ha spinti a continuare realizzando un brano dopo l'altro, in vista di un album che possa raccoglierli tutti. “Ora stiamo andando a lezione di canto. Ci è sempre piaciuto cantare, ci allenavamo al karaoke, ma durante la  quarantena è maturata l'idea di scrivere una nostra canzone – continua Maicol -, per cui abbiamo buttato giù un po' di testi. 'Balla con la luna' parla dell'andarsene via senza pensare a nulla, mentre 'Davy Crockett' della strafottenza, ovvero non pensare al giudizio degli altri. Avevamo la necessità di evadere, nel secondo brano è invece emersa la nostra passione per i film western”. 

E' uscito l'8marzo il video del nuovo singolo “Davy Crockett” diretto dal regista e fotografo cervese Samuele (al secolo Samuele Apperti). Il brano dance, che strizza l'occhio alla trap e al pop, è distribuito dalla Sony ed arriva dopo il primo singolo estivo,“Balla con la luna”, che ha raggiunto 180 mila visualizzazioni su YouTube e 370mila ascolti su Spotify. “Davy Crockett” ha toccato nei giorni successivi l'uscita la prima posizione nella classifica dance di iTunes. 

La canzone attinge dalle atmosfere western, prendendo spunto da quella figura leggendaria che a un certo punto della propria vita trovò il coraggio di mollare tutto esclamando “Potete finire tutti all'inferno, io me ne vado in Texas ”. Partono da qui anche le suggestioni ricreate nel video dal regista Samuele, guidato prima di tutto dalla volontà dei Ferrinis di voler esprimere loro stessi al 100%. Location del video di “Davy Crockett” la Scuderia Foschi di Meldola, che ha fatto così da scenario alla trasformazione dei Ferrinis in perfetti banditi del Far West, pronti a far sentire la propria voce sopra ogni cosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evadere dal lockdown con le canzoni: due giovani forlivesi si lanciano in un duo musicale

ForlìToday è in caricamento