rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Il personaggio

Da Forlì a Got Talent Spagna con la pole dance: "Ho iniziato per superare un grande dolore"

Il 38enne cileno, che dal 2015 vive a Forlì e insegna alla scuola 'Pole Art Academy' racconta: “Voglio condividere questa bellissima emozione vissuta a Madrid"

Ha portato la sua arte anche in Spagna, direttamente da Forlì. Dopo 'Italia's got talent', il campione di pole dance, forlivese di adozione, è sbarcato anche alle audizioni di Got Talent Espana, dove ha riscosso grande successo. Marko Daza ha raccontato ai giudici la sua storia e poi si è lanciato in una esibizione che li ha lasciati a bocca aperta, guadagnando la standing ovation del pubblico. 

Il 38enne cileno, che dal 2015 vive a Forlì e insegna alla scuola 'Pole Art Academy' racconta: “Voglio condividere questa bellissima emozione vissuta a Madrid. Martedì sera è andata in onda su Telecinco la puntata di Got Talent Spagna alla quale ho partecipato come concorrente -. E' stato un orgoglio poter portare la mia arte, che pratico a Forlì, nella tv spagnola. Al Teatro Alcalà è stata molto apprezzata la mia esibizione da un meraviglioso pubblico e una giuria che ha commentato molto positivamente, mettendo in risalto il mio percorso di atleta e ballerino. Sono orgoglioso di portare la mia Forlì nel mondo”.

Daza ha ricevuto dai giudici tre sì ed un no.  Prima di esibirsi ha raccontato la sua storia: “Ho sempre ballato. Il mio fidanzato mi regalò un palo da pole dance che rimase nell'armadio e che ho iniziato ad usare solo dopo che lui è morto. Mi sono concentrato sul palo per superare il momento difficile e raggiungere i miei obiettivi”. Da qui l'apertura di una palestra in Cile, fino alla chiamata in Italia, a Forlì.

Con i colori dell'Italia nel 2019 è diventato Campione mondiale di Pole Art Posa a Novosibirk, in Russia, e ha conquistato la medaglia di bronzo ai mondiali di Pole Sport portando ai vertici di questa disciplina i colori dell'Italia. Non è la sua prima apparizione televisiva, a parte le manifestazione sportive ufficiali. Sempre nel 2019 l'atleta cileno-forlivese aveva partecipato alla trasmissione di Rai Uno ‘I Soliti ignoti’ di Amadeus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Forlì a Got Talent Spagna con la pole dance: "Ho iniziato per superare un grande dolore"

ForlìToday è in caricamento