menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande Fratello Vip, bestemmia nel cuore della notte: Denis Dosio a rischio squalifica

L'influencer forlivese avrebbe pronunciato una bestemmia, due piccole parole, ma che pesano come un macigno

Rischia di concludersi nella puntata di venerdì l'avventura al Grande Fratello Vip di Denis Dosio. L'influencer forlivese avrebbe pronunciato una bestemmia, due piccole parole, ma che pesano come un macigno. Gli altri concorrenti hanno sentito chiaramente quanto detto mentre dialogavano con lui e l'hanno percepita in maniera grave. Il fattaccio si è consumato in un momento di divertimento nel cuore della notte tra giovedì e venerdì. L’influencer 19enne si è immediatamente accorto della gravità della cosa, mentre un "nooooo" corale ha riecheggiato nella camera.

LA COMUNICAZIONE - Denis espulso dalla casa. Lui scoppia in lacrime

"Magari dormivano tutti non l’hanno sentita da casa", le parole di Tommaso Zorzi. La reazione dei coinquilini ha solo ottenuto l'effetto contrario, amplificando le reazioni sui social. In casi come questi scatta automaticamente la squalifica dal reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. Il giovane forlivese si trovava in nomination e probabilmente il televoto sarà annullato.

Dosio è particolarmente seguito dal pubblico giovanile, come testimoniato giovedì dal passaggio dell'aereo delle sue fan. Una notorietà esplosa sui social, che ha attirato le attenzioni dgli altri vip: Denis ha così raccontato i suoi inizi e la prima volta che ha partecipato ad un programma tv: "Il mio sogno più grande è di fare l'attore", senza precludersi anche la conduzione di programmi musicali. Da quando è entrato nella Casa più spiata d'Italia forse per la prima volta Denis si è aperto laciando intravedere un lato di sè inedito rimasto celato dietro l'immagine dell'influencer idolo delle giovani generazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento