menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una pizza da premio: il Gambero Rosso assegna due "spicchi" a una pizzeria di Forlì

Nella nuova guida alle migliori pizzerie del Paese compare anche una realtà della nostra città, mentre in provincia arriva un premio anche per la pizza al taglio

Gustosa e irresistibile, la pizza è sicuramente uno dei piaceri irrinunciabili degli italiani. Soffice o croccante, con condimenti tradizionali o abbinamenti arditi, la pizza riesce a soddisfare tutti i palati, in particolare quando a prepararla sono mani esperte. Anche quest'anno gli esperti di Gambero Rosso hanno compiuto il loro tour dell'Italia a caccia delle pizze più buone e nella loro Guida Pizzerie d’Italia 2021 hanno assegnato un paio di "spicchi" anche a una attività forlivese.

La rinomata guida assegna due spicchi a Qbio di Forlì per la sua pizza a degustazione, un progetto che parte dalla filiera corta e si sviluppa intorno al mangiare sano e consapevole. Per la guida del Gambero Rosso "l’impasto a lievitazione lenta e naturale [...] è la chiave del successo delle pizze che vantano accostamenti sfiziosi e topping di alta qualità".

La provincia sorride anche per un altro riconoscimento. Due rotelle (equivalenti agli spicchi nel campo della pizza al taglio) arrivano infatti a Gambettola grazie alla Pizza da Neo. Vincente la ricetta di Marco Farabegoli che secondo gli esperti del Gambero Rosso propone un "sottile strato croccante a sorreggere un letto soffice e saporito, perfetto per accogliere ingredienti di stagione combinati in ricette gustose ed equilibrate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento