rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
social

La semplicità del suono per un racconto di vita: ecco il nuovo album di Luca Maggiore

Nel 2019 esce il singolo "Le Vite" e nel 2021 i singoli "Gigigia" e "Sei Andrea”. Nel 2022 esce il suo ultimo singolo "Felice di dare" che anticipa e dà il nome al suo nuovo album

Uscirà venerdì 27 maggio “Felice di dare”, l’album con dieci canzoni di Luca Maggiore, cantautore forlivese.  E' stato anticipato dai singoli “Sei Andrea”, uscito a dicembre 2021, e “Felice di dare” uscito lo scorso 8 aprile. Otto brani inediti, dieci canzoni di Maggiore, dieci tappe di un percorso introspettivo che porta alla luce una visione del mondo tutta personale.

“Felice di dare” è il tema di fondo di questo progetto musicale, ovvero, la gioia di darsi tramite musica e parole. Lo spiega Maggiore: "In questo album ho voluto mettere la melodia al centro, come si usava una volta. Per i testi ho privilegiato la semplicità e il suono. Un album che volevo raccontasse la mia creatività senza costrizioni di tipo commerciale o modaiolo. Questo lavoro è nato anche grazie al felice connubio con Francesco Marchetti, compositore polistrumentista romano, che ha curato gli arrangiamenti dei brani”. Un lavoro che racconta molto anche della vita di Maggiore, partendo dai brani "Sei Andrea" dedicato al figlio, che segue "Gigigia" singolo del 2019 che racconta della figlia, e l'ultima traccia del nuovo album, "Pietro", un omaggio tutto strumentale alla figura del nonno, scomparso quando Maggiore era ragazzo. Un album orchestrale, che raccoglie diverse sonorità, da quelle irlandesi al jazz.

Luca Maggiore, nativo di Legnano (MI) ma forlivese di adozione, inizia a studiare pianoforte classico con i maestri Mauro Bianchi e Fabio Gallazzi, all'età di 13 anni, proseguendo con studi di canto e pianoforte jazz e soul presso il CPM di Milano. Consegue il diploma di pianoforte di quinto anno presso il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano. E’ stato corista di Mango, Biagio Antonacci, Marco Masini e Fabio Concato, nelle orchestre di Beppe Vessicchio e di Pippo Caruso. Nell'aprile 2001 pubblica il suo primo singolo: "La terapia", ed in seguito il suo primo EP: "La terapia – Maxi", con 3 brani. Nell'agosto 2002 pubblica un EP con 2 brani: "Mia sorella vita" e "D'aria". Nel 2006, con Idea Musica Produzioni Musicali di Milano, pubblica l' EP: "Un po' di me", con 4 brani. Dal 2011, come cantante e pianista dei "De Clo", pubblica l'LP d'esordio: "Migrazione alternativa". Nel settembre 2012, con Media Entertainment di Milano, pubblica il suo primo LP: "La carne del pianeta", con 12 brani. ?Nel 2015 è coautore dei brani "Se empieza nuevamente" e "Si la ves" contenuti nell'Album "Dalma" di Sergio Dalma. ?Nel 2016 pubblica il suo singolo "Sono in Volo" (Ed.Musicali Battitorumore). Nel 2019 esce il Singolo "Le Vite" e nel 2021 i singoli "Gigigia" e "Sei Andrea”. Nel 2022 esce il suo ultimo singolo "Felice di dare" che anticipa e dà il nome al suo nuovo album, "Felice di dare", in arrivo su tutte le piattaforme musicali dal 27 Maggio 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La semplicità del suono per un racconto di vita: ecco il nuovo album di Luca Maggiore

ForlìToday è in caricamento