menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Osteria la Campanara in televisione su Rai 3: ecco le ricette che arrivano da Pianetto

Da oltre 15 anni i due titolari collezionano riconoscimenti, ultimo in ordine cronologico la citazione tra i 25 Bib Gourmand della Giuda Michelin 2020, la faccia sorridente dell'Omino Michelin che si lecca i baffi

Sono tornati su Rai 3 dall'Osteria la Campanara di Galeata per portare la loro cucina nelle case degli italiani. Martedì Alessandra Bazzocchi e Roberto Casamenti, titolari del ristorante di Pianetto hanno proposto due ricette in studio con Sveva Sagramola. Hanno preparato una pasta ripiena tipica della bassa Romagna e un goloso dessert a base di crema.

Da oltre 15 anni i due titolari collezionano riconoscimenti, ultimo in ordine cronologico la citazione tra i 25 Bib Gourmand della Giuda Michelin 2020,  la faccia sorridente dell'Omino Michelin che si lecca i baffi, ovvvero i migliori ristoranti per rapporto qualità prezzo, con menù completo sotto i 35 euro. Le due anime della Campanara sono ormai ospiti fissi della trasmissione. Ecco le due ricette proposte nell'ultima apparizione televisiva:

CARAMELLE DI PASTA MULTICOLORI 
Ingredienti per 6 persone
Per la sfoglia rossa e verde 
160 g farina 0
1 uovo intero
1 pizzico di sale
70 g rapa rossa lessata e frullata
70 g spinaci lessati e frullati
Per il ripieno 
200 g formaggella di mucca fresca
50 g formaggio grattugiato
Per il condimento
30 g burro
qb foglie di salvia fresca
1 spolverata di formaggio grattugiato

Partite dalla sfoglia bianca impastando la farina a fontana insieme agli albumi, un pizzico di sale e acqua tiepida quanto basta ad ottenere un impasto omogeneo. Proseguite con le altre sfoglie prima lavorando le uova insieme alle carote e mescolando alla farina disposta a fontana aggiungendo un pizzico di sale, ripetendo lo stesso procedimento per la sfoglia agli spinaci e per quella alla rapa rossa.
Impellicolate le quattro palle di sfoglia e lasciatele riposare almeno un’ora a temperatura ambiente. Per il ripieno delle caramelle bianche ed arancioni. Mescolate la mortadella tritata finemente insieme al formaggio molle. Per il ripieno delle caramelle verdi e rosse
Tagliate la formaggella a dadini molto piccoli e mescolatela insieme al formaggio grattugiato. Stendete singolarmente le quattro sfoglie e partendo da quella bianca ricavate delle strisce orizzontali di circa 5 cm per tutta la lunghezza della vostra sfoglia. Al centro delle strisce disponete una nocciola del vostro compenso ad una distanza l’una dall’altra di circa 5 cm.  Con le mani pinzate la vostra caramella in modo da sigillarla e tagliatele singolarmente con la rotella seghettata. Cuocete le caramelle per almeno 5’ in abbondante acqua salata dando precedenza a quelle bianche ed arancioni e a seguire quelle verdi e rosse. In una padella sciogliete il burro insieme a qualche foglia di salvia fresca, scolate le caramelle e saltatele in padella per il tempo necessario. Impiattate e spolverate con parmigiano a piacere.

CREMA DELLA NONNA LILLA CON CILIEGIE SCIROPPATE
Ingredienti per 8 persone
1 litro e ¼ latte intero
70 g farina
5 tuorli
1 limone bio
185 g zucchero 
qb ciliegie sciroppate

Prelevate la scorza dal limone, avendo cura di non prendere la parte bianca e scaldatela con il latte. 
In una casseruola lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungendo la farina poco a poco e un mestolo di latte, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Dopo aver eliminato la scorza di limone dal latte, incorporate quest’ultimo al composto, mescolando continuamente con una frusta a mano fino a ebollizione. Spegnete il fuoco, versate la crema in una terrina di vetro e lasciatela raffreddare. Servite con le ciliegie sciroppate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento